Tavola medievale

Alcuni oggetti riproposti in questa immagine da Swordsandlaces.com ricordano quelli tipici del Medioevo,

Hand made kitchen tools

Questi utensili provengono dalla Germania in questa nazione esiste ancora oggi un forte artigianato tradizionale.

Prossimamente presenterò altri tipi di maioliche che si differenziano per i colori e le tecniche di lavorazione in base alle zone di provenienza. La loro caratteristica era data dai vari tipi di argilla riscontrata nelle varie zone.

La lavorazione del legno

nota in tutto il mondo è molto forte nell’Europa centrale dove le foreste ancora oggi sono fonte di ispirazione.

In particolare visto che siamo a Natale, la zona delle Erzgebirge, dove durante il periodo invernale gli uomini non potendo lavorare nelle miniere contribuivano alle entrate famigliari lavorando il legno e creando delle splendide decorazioni.

Il ricamo ed i Pizzi

Al contrario degli uomini, le donne come in qualunque parte della terra provvedevano alla lavorazione del cibo raccolto durante la fine dell’estate e quando anche questo lavoro era terminato, allora era tempo per

  • i Ricami ed
  • i pizzi

che poi venivano venduti ai mercanti in cambio di denaro o di altri prodotti.

  • Questo lavoro su tela di lino è stato da me realizzato su mio disegno all’età di 13 anni circa.
  • Nel medioevo i bambini oltre ad aiutare nella cura degli animali da cortile erano spesso impegnati in lavori manuali.
  • le bambine appunto provvedevano a lavori delicati e sottili poiché avendo piccole dita potevano eseguire lavori di estrema finezza.

Questo centrotavola è un Ricamo in bianco ad Intaglio con lavoro a cordoncino, punto inglese e bordo in à jour doppio.

Post di Floriana Spreafico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

6 + 2 =