Miniature – come valutare e scegliere le miniature

Ciao eccoci nuovamente per qualche nuovo consiglio

Molti ci chiedono soprattutto il prezzo delle miniature, ma prima di definire quanto costano e valutarne il loro effettivo valore bisogna chiarire alcuni punti.

Miniatura 15 mm. www.swordsandlaces.com
  1. stabilire il loro utilizzo: war games o altro  
  2. se sono destinate a piccolo o grandi
  3. se volete che siano da collezione
  4. se devono rispecchiare fedelmente (e lo devono) il periodo storico
  5. la loro accuratezza
  6. la dimensione
  7. la miniatura grezza

Infatti il loro valore aumenta in modo esponenziale se per esempio sono da collezione e non vale il fatto che più piccolo è meno costa.  

Quindi attenzione a cosa chiedete

In effetti anche per il war games, le miniature non devono avere una passata di colore e via, questo lo sanno fare anche i bambini.

Inoltre ricerca

infatti importante ai fini del gioco è che le miniature siano ben definite e che abbiano i particolari ben evidenziati, bottoni, mostrine, fibbie…Questo necessita di un lungo lavoro di ricerca, e di documentazione, le epoche sono infinite, gli eserciti pure, così come le loro decorazioni. In modo particolare se sono da collezione la perfezione del lavoro di pittura così come l’esattezza dei particolari assumo una importanza rilevante ai fini del suo valore.

Miniatura 15 mm www.swordsandlaces.com .

Le dimensioni

Inoltre la misura è molto importante, più piccole sono più è difficile dipingerle, la “MANO” quindi del pittore è fondamentale sempre.

Parola d’ordine la base

La miniatura anche quando è di bona qualità deve essere pulita, vanno tolte le sbavature, e va lucidata questo è un lavoro che nessuno vede, ma che richiede pazienza, attenzione, mano ferma e ore di lavoro ed influisce fortemente sul risultato finale della miniatura.

Romani 25 mm. www.swordsandlaces.com

Con Questi consigli ho voluto darvi degli elementi sui quali riflettere quando deciderete di acquistare delle miniature, dovete sempre valutare che cosa vi stanno proponendo e che cosa volete acquistare, e anche quando giocate con i vostri figli, un lavoro ben fatto sarà comunque una fonte di insegnamento storico anche per loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

74 + = 84